Studio Legale Commerciale Villecco & Associati

News

  1. Home
  2. /
  3. Attualità
  4. /
  5. L’anomalia delle spese di...

L’anomalia delle spese di giudizio nel contenzioso tributario calabrese

E’ anomalo il comportamento della commissione tributaria provinciale di Cosenza e di quella regionale di Catanzaro circa la liquidazione delle spese di giudizio.

E’ la conclusione cui giunge l’Ordine dei Dottori Commercialisti di Cosenza, la cui commissione di studio sul contenzioso tributario ha condotto una rilevazione tra i propri associati finalizzata alla redazione del documento intitolato “Le spese di giudizio nel processo tributario”.

Secondo i risultati di tale indagine, cui ha partecipato tra gli altri il Dr. Saverio Carlo Greco dello SLCV, la commissione tributaria di Cosenza compensa interamente le spese di giudizio con una frequenza del 57% dei casi, senza fornire la motivazione che pure la legge richiederebbe. Ed anche quando nel capoluogo bruzio di decide di liquidare le spese a carico della parrte soccombente, i giudici liquidano i compensi professionali in misura notevolmente inferiore ai valori previsti dal DM 55 del 2004.

Non migliora la situazione presso le commissioni tributarie del capoluogo di Regione, dove le spese di lite sono compensate nel 73% dei casi e le liquidazioni dei compensi sono di gran lunga inferiori al valore previsti dal DM 55 del 2004.

I dati dimostrano un comportamento dei giudici tributari anomalo, in quanto assunto quasi sistematicamente in violazione dell’art. 15 del d.lgs. 546/1992 (per come novellato dal d.lgs. 156/2015), che limita la compensazione delle spese “soltanto in caso di soccombenza reciproca o qualora sussistano gravi ed eccezionali ragioni che devono essere espressamente motivate”.

L’Ordine dei Dottori Commercialisti di Cosenza, quindi, a firma del suo presidente, Dr. Andrea Manna e del responsabile dell’indagine, Dr. Paolo Florio, ha scritto ai presidenti delle commissioni tributarie ed ai dirigenti dell’Agenzia delle Entrate per sollevare il problema e invitare tutte le parti ad un confronto finalizzato a rimuovere una tale, grave, anomalia nella prassi giudiziale tributaria della provincia bruzia.

Condividi su:



Tags: , ,

Studio Legale Commerciale Villecco